Caricamento Eventi

Il volto dell’altro mi interroga. Il volto è il modo in cui si presenta l’Altro.
L’altro mi concerne, mi guarda, mi riguarda.
Emmanuel Lévinas, Totalità ed infinito

Fino a che punto sappiamo accettare la sfida dell’incontro con l’altro e a farci interrogare dalla sua presenza?
Il volto dell’altro è un gioco. Ad un esperimento. Un modellino in scala della realtà. Sta ad ognuno di noi decidere come giocare. Possiamo uscirne confortati nelle nostre certezze, oppure diversi da come siamo entrati. Un gioco: da prendere con leggerezza e serietà.
Il volto dell’altro è stato selezionato dal Comitato Organizzativo ufficiale del World Youth Day 2019 fra altri 400 progetti per rappresentare i temi dell’alterità e della cultura dell’incontro all’interno del programma del XXXIV World Youth Day svoltosi a Panama dal 24 al 27 gennaio 2019.

coproduzione Caritas Internationalis – La Piccionaia
in collaborazione con l’associazione Non Dalla Guerra

co-progettazione della drammaturgia
con i referenti dei gruppi giovanili di Caritas Egitto, Lussemburgo, Inghilterra, Libano, El Salvador, Stati Uniti, Brasile